Lady Gaga bacchetta la Russia dal palco di Las Vegas

Lady Gaga bacchetta la Russia dal palco di Las Vegas

Attraente, biondissima, spregiudicata, trasgressiva, paladina lgbt, una provocatrice in tutti i sensi. Chi è? Lady Gaga, riduttivo chiamarla solo cantante, balla, recita ( il suo ultimo ruolo in un film interpreta una vedova..nera ). Ha vinto anche un premio oscar, ora dice la sua anche sulla guerra in Ucraina e ammonisce i russi per la loro omofobia nei confronti del mondo lgbt , ricordando un episodio risalente al 2012 a Mosca racconta: “ Ho contestato duramente il presidente Putin e la Russia per l’odio contro la comunità LGBTQI+, non me ne frega niente del loro pensiero, avrebbero dovuto arrestarmi quando ne avevano l’occasione, sono stati stupidi, e sono ancora stupidi ora con le azioni di guerra contro L'Ucraina”.

Dall'inizio della guerra in Europa la cantante ha, infatti, più volte condannato le azioni di Putin. Anche nel suo ultimo concerto ha utilizzato parole molto dure per contestare il presidente russo,

Dal palco di Las Vegas ha ricordato quell'episodio di dieci anni fa, usando parole ancora più incisive: "Mi avrebbero dovuto arrestare in Russia quando ne hanno avuto la possibilità. Ho detto loro di ammanettarmi. Sono stati stupidi quel giorno, e sono ancora stupidi oggi".

Tra una provocazione e una posizione politica e l'altra, Lady Gaga continua a infiammare i social. Recentemente ha pubblicato uno scatto che ha mandato in visibilio i fan. La cantante si è fatta fotografare in piedi e di spalle a bordo di una lussuosissima piscina, con indosso un sexy costume azzurro a esaltare le sue forme perfette